Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

03 – Le frittelle di Carnevale

03 - Le frittelle di Carnevale

Il quadro “Le frittelle di Carnevale” in mostra è probabilmente la più antica di tre versioni del medesimo soggetto. Era consuetudine di Inganni, del resto, riprodurre un identico tema con varianti, rifacendosi però a un comune impianto ideativo e compositivo. 

La versione in mostra è la più affollata delle tre. Qui, infatti, si contano ben dieci personaggi, oltre agli animali. Che si tratti di un momento del Carnevale è provato dalle frittelle che cuociono in pentola galleggiando nello strutto.

Il racconto per immagini è quasi frenetico: lo scandiscono gli sguardi incrociati, le azioni che si susseguono, i gesti plateali dei protagonisti in una splendida cucina dove il protagonista è il focolare centrale che trasmette calore e irradia luce in tutto l’ambiente. Inganni documenta en passant la tradizione dei norcini bresciani di appendere attorno alla cappa alcuni insaccati tipici per affumicarli.

 Nella cucina convivono i personaggi in maschera alla porta, l’uomo con la bottiglia alzata – forse già alticcio – il frate che si concede una bevuta in compagnia abbandonandosi per un momento ai piaceri della carne, attratto com’è dalla ragazza che gli sta versando il vino. Lo stesso frate ha forse dato ai bambini seduti al centro una croce di metallo che risalta con il fuoco del camino. I due personaggi più anziani, l’uomo sulla sinistra e la donna che tiene la tovaglia bianca, hanno uno sguardo indispettito mentre guardano gli intrusi mascherati e l’uomo seduto che alza la bottiglia forse a significare che hanno passato la misura e la festa sta degenerando. Il dipinto si inserisce nel catalogo delle scene di genere, che in questo caso si sposa con l’uso virtuosistico della luce diffusa dal fuoco. Per la resa del panno-tovaglia, tenuto dalla donna anziana, il pittore sfrutta la grana della tela che affiora, non essendo del tutto coperta dal pigmento, e dà la sensazione tattile di un vero pezzo di tessuto.

TRA BRESCIA E GUSSAGO 1850-1880

"Nello spirito di Gussago"

23/9 - 26/12

Chiesa di San Lorenzo
Piazza San Lorenzo 1
Gussago (BS)

Comune di Gussago
Comune di Gussago

Chiesa di San Lorenzo
Gussago (BS)

23/9 - 26/12

Comune di Gussago

Chiesa di San Lorenzo
Gussago (BS)

23/9 - 26/12

inLombardia_Regione
inLombardia_Regione
inLombardia_Regione
DONE THE BOOTEE WAY. ALL RIGHTS RESERVED © 2023.